Cosa sono i corsi ECM

L'ECM (Educazione Continua in Medicina) è un sistema di aggiornamento grazie al quale il professionista sanitario si aggiorna per rispondere ai bisogni dei pazienti, alle esigenze organizzative e operative del Servizio sanitario e del proprio sviluppo professionale.
La formazione continua in medicina comprende l’acquisizione di nuove conoscenze, abilità e attitudini utili a una pratica competente ed esperta.
Per poter acquisire queste conoscenze è necessario l'aggiornamento continuo. L’obiettivo dell’ECM è quello di realizzare un sistema in grado di verificare e di promuovere su scala nazionale la qualità della formazione continua, anche attraverso l’opera di osservatori indipendenti e con criteri e modalità condivisi.
Gli operatori della salute hanno l'obbligo deontologico di mettere in pratica le nuove conoscenze e competenze per offrire una assistenza qualitativamente utileites with a simple and easy to use interface.

Come funziona il sistema ECM

In data 5 novembre 2009 è stato siglato l'Accordo Stato–Regioni concernente "Il nuovo sistema di formazione continua in medicina", nel quale viene stabilito che la quantità di crediti ECM che ogni professionista della sanità, anche libero professionista, deve acquisire è di 150 crediti ECM nel triennio (2014-2016 / 2017-2019). 
Per maggiori informazioni http://ape.agenas.it/

 

 

La Normativa

Il sistema di Educazione Continua in Medicina prevede l'attribuzione di un numero determinato di crediti formativi per ogni area specialistica medica e per tutte le professioni sanitarie.

Per informazioni dettagliate sulla normativa ECM e sull'obbligatorietà dei crediti ECM si rimanda al sito dell'Age.na.s.(Agenzia Nazionale per i Servizi Sainari Regionali) nella sezione dedicata al sistema ECM (Educazione Continua in Medicina) 

http://ape.agenas.it/professionisti/formazione.aspx

Per il professionista sanitario che volesse verificare online la propria situazione formativa, per i crediti acquisiti tramite eventi organizzati dai provider accreditati dalla Commissionale Nazionale per la Formazione Continua, si rimanda alla funzione MyECM presente sul sito Age.na.s